Loading...

IDMatch

Qual è la sella migliore? La scelta è sempre difficile tanto che spesso si tende a proseguire con lo stesso modello anche se forse si potrebbe sperare in qualcosa di più. Ma come fare senza rischiare di spendere soldi inutilmente? La soluzione si chiama IDMatch ed è stata elaborata da Selle Italia grazie agli studi del dott. Luca Bartoli. «Abbiamo messo a punto un algoritmo che, partendo da alcune misure caratteristiche di ciascuno, è in grado di determinare la tipologia di sella ideale per ciascuno. E senza possibilità di errore». È lo stesso dott. Bartoli a darci la spiegazione: «Abbiamo definito sei linee di selle — prosegue Ingrid Bordignon di Selle Italia — per cui ognuno può arrivare alla scelta del proprio modello ideale tra quelli corrispondenti alla linea proposta».
La definizione della sella giusta avviene con un test che dura poco più di un minuto. Il calcolo avviene immettendo i dati del soggetto in un software (distanza introcanterica — larghezza dei fianchi, per intenderci — diametro delle cosce e angolo di curvatura del bacino, piegandosi in avanti). Il software elaborato da Selle Italia e fornito ai punti vendita che aderiscono all’iniziativa, restituisce immediatamente la tipologia di selle consigliate. A quel punto non resta che fare la scelta per il modello più efficace.

Richiedi Informazioni

Nome (*)

Cognome (*)

Indirizzo

Cap

Città (*)

Provincia

Telefono (*)

E-mail (*)

codice di sicurezza (*)

captcha

Messaggio

In applicazione del D. Lgs. 196/2003 riguardante la tutela dei dati personali, la informiamo che i dati che lei ci fornirà compilando il form saranno acquisiti da parte di
F.C. CICLI S.n.c con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati. Tali dati saranno utilizzati per fini strettamente strumentali ad uno studio di mercato. Potrà in ogni caso esercitare i diritti a Lei spettanti ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003. Cliccando il pulsante Invio, dichiaro di aver letto questo testo e di dare l'assenso al trattamento dei miei dati sulla base dell'informativa che precede.
ACCETTO

I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio